Gli attuali rincari sul valore dell’energia elettrica sono un problema serio per la maggior parte delle attività.

E’ possibile intervenire in due modi tra di loro combinabili: uno strettamente economico, legato ai rapporti contrattuali di fornitura ed uno tecnico, basato su un’analisi dello stato attuale degli impianti e su ragionamenti di ottimizzazione mirata in merito ai consumi.

Restiamo a disposizione per approfondimenti, specie per attività che comprendono tra i 7 ed i 40 lavoratori, nelle provincie di Cuneo e Torino.